Come si usano le opzioni binarie?

E’ molto semplice:

Opzioni Binarie – Attività d'investimento

Bisogna scegliere l’attività sulla quale si decide di investire.

Questa  può essere:

  • un indice di borsa ( il nasdaq e il MIB);
  • una materia prima ( l’oro e l’argento);
  • un titolo/azione ( Coca Cola o Apple) ;
  • una coppia di valute Forex (come la EUR/USD o GBP/JPY).

Fatto questo è necessario, una volta acquistata l’opzione, tenere monitorato l’andamento della stessa arrivati a scadenza. Le scadenze sono variabili e spesso vicine tra loro così che l’investitore sia totalmente libero nella scelta.

Opzioni Binarie – La Previsione

Si determina la previsione sull’andamento del prezzo dell’attività sottostante partendo da quello al momento dell’acquisto dell’opzione.

Questo significa potenzialmente conoscere o pensare di poter conoscere le oscillazioni che il prezzo avrà in quell’arco di tempo . A seconda dell’opzioni binarie acquistata, come vedremo, cambia il tipo di previsione che l’operatore  deve determinare.

La caratteristica comune a tutte le opzioni è che quanto più difficile è la previsione che l’investitore deve fare tanto più alto è il profitto che determina. Il rischio è proporzionale alla possibilità di guadagno.

Concretamente,  la previsione non è altro che la scelta che determina l’acquisto dell’opzione: ogni previsione incarna la potenziale possibilità che l’investitore ha di realizzare profitto.

Al trader una volta determinata la previsione non rimane altro che attendere la scadenza dell’opzione, gioire dei profitti o ponderarsi meglio in futuro per rischi che non aveva considerato.

Come si usano le opzioni binarie? 5.00/5 (100.00%) 2 votes

Articoli Correlati:

Un Commento su Come si usano le opzioni binarie?

  1. Bea scrive:

    Un trader esperto oltre ad operare una buona scelta sulla tipologia di opzioni binarie su cui investire, ha sicuramente un asso della manica. In che cosa consiste questa mossa segreta? Nell'effettuare delle operazioni di copertura che garantiscano l'ammortamento della perdita o addirittura la copertura di operazioni concluse senza buoni risultati. Questo modus operandi è certamente frutto di analisi dettagliate.

     

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>