Trading Online

GUADAGNA IN 3 SEMPLICI PASSI: Scegliete le opzioni desiderate, la direzione e l'investimento!   "Le opzioni binarie, permettono a chiunque desideri operare nel trading online di possedere uno strumento finanziario semplice e immediato da poter utilizzare in autonomia, sia Continua »

Opzioni Binarie

"Le opzioni binarie, permettono a chiunque desideri operare nel trading online di possedere uno strumento finanziario semplice e immediato da poter utilizzare in autonomia, sia se sia esperti trader sia se si desideri semplicemente iniziare ad operare nei mercati Continua »

Mercato Forex

Cos'è il Forex?   Il Foreing Exchange Market (cambio di valuta estera) detto più comunemente Forex, FX o mercato valutario, si verifica quando una valuta viene cambiata con un’altra (tutte le persone che viaggiano all’estero hanno avuto, forse senza Continua »

Recensioni Broker

Schede di tutti i Broker di Opzioni Binarie, Recensiti da Trading Manager e votati dagli utenti del sito. Logo Broker Opzioni Binarie Broker Recensiti Commodities Indici Azioni Valute 24option.com Petrolio Oro Argento FTSE-100 DAX-30 DOW JONES NASDAQ COMPOSITE IBEX-35 Continua »

Strumenti Trading Online

Strumenti Finanziari e di calcolo Calcolatore di Fibonacci Questo strumento risulta essere già più complesso di quelli finora considerati. Vengono indicati sia valori numerici che i trend.         Calcolatore di Margine Il calcolo del margine è Continua »

La Reputazione di un broker

Ci sono diversi parametri attraverso i quali un broker viene valutato positivamente o negativamente dai trader dei mercati valutari. Sicuramente il successo delle operazioni effettuate lascia un buon ricordo e il trader non esiterà a lasciare commenti positivi su Continua »

Cookie Policy

Titolare del trattamento. Bruschi Tiziano, info@tradingmanager.it Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo

Axa Im: “L’euro scenderà ancora”

E adesso che cosa succederà all'euro dopo la storica decisione di settimana scorsa della Banca centrale europea (Bce) di avviare il tanto atteso (dai mercati) Quantitative Easing (Qe)? Il team Research & Investment Strategy di Axa Im, in una delle

Tsipras difficilmente otterrà uno sconto sul debito

A qualche giorno di distanza dal trionfo di Alexis Tsipras (nella foto) alle elezioni greche, esperti di mercato e addetti ai lavori si producono in congetture e teorie per comprendere se davvero il nuovo premier riuscirà a spuntare condizioni migliori

Bce, Draghi: “Insieme con Qe ci vogliono riforme”

Continua a restare al centro dlel'attenzione dei mercati finanziari la mossa della Banca centrale europea (Bce) della settimana scorsa, quando è stato annunciato per la prima volta un vero e proprio Quantitative Easing (Qe), ossia un programma di acquisto di titoli

L’euro va giù dopo il Qe della Bce

Il numero uno della Banca centrale europea (Bce) Mario Draghi (nella foto) ieri ha sfoderato il bazooka e ha messo le ali alle Borse e al dollaro sull'euro. L'Eurotower ha, infatti, annunciato un piano di acquisti di titoli pubblici da

Bce, in vista di domani c’è chi invita alla cautela

Il mercato attende con ansia la giornata di domani, in cui è prevista la riunione della Banca centrale europea (Bce) che dovrebbe finalmente decidere sull'avvio del vero e proprio Quantitative easing (Qe). Sembra scontato che un Qe ci sarà, ma

Dopo la Svizzera si muove anche la Danimarca

Mentre i riflettori restano puntati sulla riunione della Banca centrale europea (Bce) di giovedì, attesa sul delicato fronte del Quantitative Easing (Qe), in Europa si muove anche un'altra authority monetaria. Si tratta della Banca centrale danese, che nella giornata del

Euro in calo sul dollaro nella settimana della Bce

Quella che ha appena preso il via è una settimana fondamentale per i mercati finanziari mondiali. I riflettori sono puntati verso la Banca centrale europea (Bce) e la riunione del 22 gennaio, da cui tutti si attendono l'avvio del vero

Mc Capital consiglia prudenza dopo la Svizzera

Ieri uno tsunami valutario si è abbattuto sui mercati mondiali, già da qualche giorno più agitati del solito. La Banca centrale svizzera, infatti, ha deciso di abbandonare il tasso di cambio minimo di 1,20 franchi per euro e di abbassare, nello

Euro a picco sul franco dopo la Snb

L'euro va a picco nei confronti del franco svizzero. Colpa (o merito, a seconda dell'angolo di visuale) della decisione della Banca centrale svizzera (Swiss National Bank, Snb) di rimuovere il floor a 1,20 fissato a settembre 2011, tagliando al contempo