area

L’euro va giù dopo il Qe della Bce

Il numero uno della Banca centrale europea (Bce) Mario Draghi (nella foto) ieri ha sfoderato il bazooka e ha messo le ali alle Borse e al dollaro sull'euro. L'Eurotower ha, infatti, annunciato un piano di acquisti di titoli pubblici da

Fxcm: “Il trend sulla sterlina resta decrescente”

Che cosa ci si deve aspettare sul mercato delle valute, il forex, per il primo trimestre del 2015? A porsi la domanda sono gli analisti del DailyFX – Fxcm, Matteo Paganini e Davide Marone, che tra le altre cose mettono

Anima Sgr “costruttiva” sul dollaro

Mentre il tasso di cambio chiude il 2014 in area 1,2153, gli esperti di forex e di mercato si chiedono dove si collocheranno i prezzi dell'euro sul dollaro nel 2015. Tra questi, c'è Armando Carcaterra, Direttore Investimenti di Anima Sgr,

Bce, per Intesa scatterà il Qe sui governativi

Che farà la Banca centrale europea guidata da Mario Draghi nel 2015? A chiederselo, nelle loro previsioni economiche per l'anno che verrà, sono gli economisti di Intesa Sanpaolo, secondo cui all'Eurotower, per risollevare le sorti dell'area dell'euro, non rimane che

Caironi: “Molto gettonato ancora il Giappone per lo yen”

Corrado Caironi, investments strategist di R&CA, nella sua consueta nota settimanale, tenta di tirare le somme delle previsioni per il 2015 degli economisti: "Gli strategist nei loro outlook per il 2015 continuano a sottolineare che in questo mercato finanziario seguiterà

I dati macroeconomici mettono pressioni alla Bce

Questa mattina sono giunte notizie fosche dal fronte macroeconomico dei paesi dell'area dell'euro, per quel che riguarda in particolare le stime flash dei Pmi di novembre. Nel dettaglio, il dato composito è sceso a 51,4 punti (da 52,1 punti a

Euro-dollaro sotto la barriera di 1,25

All'inizio della settimana, i riflettori dei mercati finanziari e valutari sono tutti puntati verso il cambio tra euro e dollaro, che la settimana scorsa è sceso sotto la soglia critica di 1,25 per la prima volta dalla fine di agosto

Nuova giornata da brivido per le Borse

Dopo il mercoledì nero di ieri, anche il giovedì prosegue all'insegna delle pesanti vendite per le Borse europee, Piazza Affari in particolare. Nel pomeriggio del 16 ottobre, l'indice di riferimento Ftse Mib affonda di un altro 1,65% a ridosso dei

Mc Capital ricompra dollari con il cross a 1,30

Il copione che fino a non molto tempo fa è andato in scena qui da noi nell'area dell'euro, ora va in palcoscemico oltreoceano. A metterlo in evidenza, nel loro ultimo report settimanale sul forex e le valute, sono gli esperti

Draghi, focus su Jobs Act ed economia

Al centro della scena economica e finanziaria così come politica oggi c'è il numero della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi, intervenuto ieri al Brookings Institute a Washington anche in riferimento al dibattito in corso in Italia sul Jobs Act