banca centrale europea

Axa Im: “L’euro scenderà ancora”

E adesso che cosa succederà all'euro dopo la storica decisione di settimana scorsa della Banca centrale europea (Bce) di avviare il tanto atteso (dai mercati) Quantitative Easing (Qe)? Il team Research & Investment Strategy di Axa Im, in una delle

Bce, Draghi: “Insieme con Qe ci vogliono riforme”

Continua a restare al centro dlel'attenzione dei mercati finanziari la mossa della Banca centrale europea (Bce) della settimana scorsa, quando è stato annunciato per la prima volta un vero e proprio Quantitative Easing (Qe), ossia un programma di acquisto di titoli

Bce, in vista di domani c’è chi invita alla cautela

Il mercato attende con ansia la giornata di domani, in cui è prevista la riunione della Banca centrale europea (Bce) che dovrebbe finalmente decidere sull'avvio del vero e proprio Quantitative easing (Qe). Sembra scontato che un Qe ci sarà, ma

Dopo la Svizzera si muove anche la Danimarca

Mentre i riflettori restano puntati sulla riunione della Banca centrale europea (Bce) di giovedì, attesa sul delicato fronte del Quantitative Easing (Qe), in Europa si muove anche un'altra authority monetaria. Si tratta della Banca centrale danese, che nella giornata del

Euro in calo sul dollaro nella settimana della Bce

Quella che ha appena preso il via è una settimana fondamentale per i mercati finanziari mondiali. I riflettori sono puntati verso la Banca centrale europea (Bce) e la riunione del 22 gennaio, da cui tutti si attendono l'avvio del vero

La Corte di giustizia europea apre al Qe della Bce

Gli occhi dei mercati e del mondo economico-finanziario in generale sono puntati al 22 gennaio, giorno della riunione della Banca centrale europea (Bce) presieduta da Mario Draghi (nella foto). Sono infatti attese informazioni più o meno certe e definitive sull'avvio

Mc Capital: “Possibili rimbalzi anche forti dell’euro sul dollaro”

In questi primi scorci di 2015, c'è senza dubbio una tendenza che, già evidente soprattutto alla fine dello scorso anno, più che mai si è imposta sui mercati finanziari e valutari: la volatilità. Se ne rendono bene conto gli esperti

Continua la fase ribassista dell’euro sul dollaro

Inizio d'anno all'insegna della debolezza per l'euro sul dollaro, con il cross che si è portato sui nuovi minimi dal febbraio del 2006. Il tasso di cambio tra la valuta europea e il biglietto verde, nella mattinata del 7 gennaio,

Bce, per Intesa scatterà il Qe sui governativi

Che farà la Banca centrale europea guidata da Mario Draghi nel 2015? A chiederselo, nelle loro previsioni economiche per l'anno che verrà, sono gli economisti di Intesa Sanpaolo, secondo cui all'Eurotower, per risollevare le sorti dell'area dell'euro, non rimane che

Bce, si guarda verso la riunione di gennaio

Mentre il 2014 sta volgendo al termine, esperti di forex e trading online e addetti ai lavori in generale cominciano già a guardare all'anno nuovo, che sarà senza dubbio foriero di grandi novità per quel che riguarda le politiche monetarie