cross

Euro in calo sul dollaro nella settimana della Bce

Quella che ha appena preso il via è una settimana fondamentale per i mercati finanziari mondiali. I riflettori sono puntati verso la Banca centrale europea (Bce) e la riunione del 22 gennaio, da cui tutti si attendono l'avvio del vero

Mc Capital consiglia prudenza dopo la Svizzera

Ieri uno tsunami valutario si è abbattuto sui mercati mondiali, già da qualche giorno più agitati del solito. La Banca centrale svizzera, infatti, ha deciso di abbandonare il tasso di cambio minimo di 1,20 franchi per euro e di abbassare, nello

“Dollaro ed economia Usa, un legame indissolubile”

Phil Poole, Head of Research per Deutsche AWM, punta i riflettori verso i riposizionamenti degli investitori e gli effetti che questi possno avere sull'andamento del dollaro, che di questi tempi è la vera supestar sui mercati finanziari. "I tassi di

Fxcm: “Il trend sulla sterlina resta decrescente”

Che cosa ci si deve aspettare sul mercato delle valute, il forex, per il primo trimestre del 2015? A porsi la domanda sono gli analisti del DailyFX – Fxcm, Matteo Paganini e Davide Marone, che tra le altre cose mettono

Continua la fase ribassista dell’euro sul dollaro

Inizio d'anno all'insegna della debolezza per l'euro sul dollaro, con il cross che si è portato sui nuovi minimi dal febbraio del 2006. Il tasso di cambio tra la valuta europea e il biglietto verde, nella mattinata del 7 gennaio,

Euro in calo sul franco svizzero dopo il referendum

Gli svizzeri dicono a gran voce "no". Questo l'esito, arrivato nel weekend, dei tre temi sottoposti a referendum, vale a dire aumento delle riserve auree della Banca nazionale svizzera (Bns), limitazioni all'immigrazione, abolizione dei forfait fiscali per i super abbienti

Euro dollaro in rialzo sotto 1,25 nel giorno dopo Draghi

Il numero uno della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi (nella foto), torna prepotentemente al centro della scena economica e finanziaria. E lo fa prospettando l'acquisto da parte dell'Eurotower di titoli di Stato. Nel dettaglio, ieri Draghi ha parlato della possibilità

Riflettori su yen e azionario giapponese

Esperti di mercato e di trading online di questi tempi hanno messo gli occhi sul Giappone. Tra questi, c'è anche Armando Carcaterra, direttore investimenti di Anima Sgr, che evidenzia: "Dopo la decisione della Banca centrale nipponica di intervenire con una

Sterlina debole dopo la Boe di Carney

A ridosso della metà del mese di novembre, continuano le correzioni sul mercato delle valute. Qui, infatti, ancora ieri sono state registrate vendite di dollari, sia statunitense, sia australiano e sia neozelandese (anche se il cross euro-dollaro si è mostrato

Putin cerca di arginare la caduta del rublo

Ultimi giorni da protagonista nei mercati valutari per il rublo che si è portato ai minimi storici nei confronti del dollaro, col cross tra biglietto verde e valuta russa a ridosso dei mini storici a 43,55. A tentare di tranquillizzare