Davide Marone

Fxcm: “Il trend sulla sterlina resta decrescente”

Che cosa ci si deve aspettare sul mercato delle valute, il forex, per il primo trimestre del 2015? A porsi la domanda sono gli analisti del DailyFX – Fxcm, Matteo Paganini e Davide Marone, che tra le altre cose mettono

Euro a un passo da 1,20 contro il franco svizzero

Nel suo ultimo report sul forex e il mercato valutario, Davide Marone, analista di DailyFX (Fxcm), mette nel mirino il franco svizzero, moneta tradizionalmente considerata come un bene rifugio. "La questione predominante del mercato valutario – dice Marone – è

Sterlina debole dopo la Boe di Carney

A ridosso della metà del mese di novembre, continuano le correzioni sul mercato delle valute. Qui, infatti, ancora ieri sono state registrate vendite di dollari, sia statunitense, sia australiano e sia neozelandese (anche se il cross euro-dollaro si è mostrato

Fxcm: “Euro-dollaro verso nuovi indebolimenti”

Nella consueta newsletter giornaliera, l'analista di Fxcm Davide Marone torna sulla riunione di giovedì scorso della Banca centrale europea (Bce) guidata da Mario Draghi. "Lo stralcio verosimilmente più interessante – dice Marone – ha riguardato il cenno ai possibili acquisti

Fxcm: “Per Bce il Qe è soluzione più credibile”

I mercati finanziari e valutari sono tutti concentrati sulla giornata di venerdì. Giorno in cui sarà diffuso un documento congiunto della Banca centrale europea (Bce) di Mario Draghi e della Bank of England di Mark Carney (nella foto) in cui

Esperti divisi sulle prossime mosse del cross euro-dollaro

La prima seduta della settimana si è rivelata tutto sommato tranquilla sui mercati finanziari e valutari. A contribuire a tale "calma piatta" è stata in maniera determinante la chiusura dei listini statunitensi, dove le serrande sono rimaste abbassate a causa della