Janet Yellen

La Fed riduce gli stimoli economici

E' finalmente arrivato il tanto atteso giorno della Federal Reserve (Fed). L'authority monetaria guidata da Janet Yellen ha deciso, come da attese, di lasciare inalterati i tassi di interesse, che restano perciò fermi in un intervallo fra lo zero e

Fed immobile ma solo all’apparenza

Quella che ha appena preso il via è una settimana molto ricca di appuntamenti macroeconomici in Europa e nel mondo. Tra gli eventi clou va segnalata, mercoledì, la riunione del Fomc, ossia il braccio operativo della Federal Reserve guidata da

Panico in Borsa. E tutti acquistano yen

Giornata da dimenticare per le Borse europee e Piazza Affari. Basti pensare che a Milano l'indice di riferimento Ftse Mib è crollato del 2,69%, scontando soprattutto la maggiore avversione al rischio verso i paesi della periferia dell'Eurozona da parte degli

Occhi puntati sui verbali della Fed

La settimana finanziaria è appena partita con un chiodo fisso, quello di mercoledì. Quando cioè, la sera italiana, saranno rese noti i verbali – in gergo finanziario "minute" – della Federal Reserve, che potrebbero aiutare a capire qualcosa in più

Gli operatori acquistano dollari dopo il dato Usa

Attenzione, perché, mentre la Banca centrale europea (Bce) guidata da Mario Draghi oggi ha lasciato i tassi invariati al minimo storico dello 0,15% e ha preso tempo sul quantitative easing, dal fronte americano sono giunti dati macroeconomici che depongono a

“La Boe alzerà i tassi prima della Fed”

Esperti di mercato e addetti ai lavori puntano i riflettori sui comportamenti di due tra le principali banche centrali mondiali: la Federal Reserve (Fed) americana, da una parte, e la Bank of England (Boe, nella foto), dall'altra. "Secondo la Banca d’Inghilterra

Mc Capital e l’aberrazione cromatica della Fed

Gli esperti di Mc Capital, nel consueto studio settimanale sui mercati e in particolare il forex, tornano sul "mercoledì della Federal Reserve", ossia la banca centrale americana guidata da Janet Yellen, sottolineando quello che a loro dire sarebbe una sorta

Dollaro giù nonostante la Fed

Tutto come da attese: ieri sera la Federal Reserve (Fed) guidata da Janet Yellen si è limitata ad annunciare un ulteriore taglio di 10 miliardi di dollari sul suo programma di acquisto titoli, portando di fatto a 35 miliardi la

Fed, stasera attese indicazioni sul rialzo dei tassi

C'è grande attesa per la riunione di questa sera della Federal Reserve (Fed) guidata da Janet Yellen (nella foto), la cui commissione operativa (Fomc) alzerà il velo sulla strategia monetaria e deciderà sui tassi di interesse. La strategia, specie alla

Mc Capital: “Attenzione alla fine della festa della liquidità”

Quanto durerà ancora la festa della liquidità che sui mercati finanziari tiene banco ormai da un po' di anni a questa parte? A detta degli esperti di Mc Capital, purtroppo per gli investitori, non molto. "Nella festa della liquidità –